Strategie emergenti e la metasperimentazione

Una organizzazione antifragile è tale se è in grado di evolvere,  cambiare pelle,  trasformarsi per diventare qualcosa di differente quando è sotto pressione. La sperimentazione è un elemento fondamentale in questo senso. 

La struttura organizzativa e il modo di essere dell’organizzazione o del sistema, il suo modo di agire e di decidere devono derivare ed essere promosse privilegiando le strategie generate dal basso, in modo sperimentale ed emergente. Tutto questo non può essere possibile se si impongono al sistema regole predefinite e calate dall’alto.  Abilitare strategie emergenti significa abilitare un approccio darwiniano agli elementi che compongono il sistema, o più concretamente alle politiche di gestione, alle regole, al modello organizzativo. Far emergere le strategie vuol dire far emergere tramite esperimenti il modo con cui l’organizzazione si comporterà. Estremizzando il concetto, possiamo dire che un sistema antifragile dovrebbe sperimentare il modo con cui sperimentare.